SPEDIZIONI ANONIME | Nuovi ArriviCBDABBIGLIAMENTO

FACCIAMOCI BELLE (E SANE) CON IL CBD- Lo shampoo

FACCIAMOCI BELLE (E SANE) CON IL CBD- Lo shampoo

Per anni il mondo della cosmesi è stato basato dall’uso di derivati del petrolio, prodotti altamente inquinanti, che presto l’UE limiterà, ma che fino ad oggi sono stati il fondamento di quasi tutti gli shampoo, balsamo, bagnoschiuma e creme in commercio.

Dal 2020 (REG. 2018/35) sarà limitato l’uso di due noti siliconi, il ciclomethicone (D4) e il ciclopentasiloxane (D5), responsabili dell’effetto “soft” di molti prodotti, che tendono a districare i capelli e a rendere la pelle setosa.

Ma perché sono così pericolosi per l’ambiente?

Come tutti i derivati del petrolio la difficoltà più grande è lo smaltimento e la preoccupazione è rivolta agli ecosistemi acquatici. Gli ecosistemi marini e fluviali sono a rischio, e questo ha fatto risvegliare le coscienze di molti consumatori.

Oggi molti skipper, che organizzano viaggi a pagamento, richiedono ai loro clienti l’utilizzo esclusivo di bagnoschiuma e shampoo Bio, non inquinanti.

Inoltre, chi ha la pelle molto sensibile ed è soggetto ad allergie è portato a leggere le etichette e i cosmetici molto aggressivi sono pieni zeppi di siliconi e parabeni.

Hemphilia è un’azienda italiana che produce cosmetici BIO, attenta all’ambiente e rispettosa della natura, dal un packaging minimal ma estremamente pratico e con ingredienti naturali, vegan e soprattutto a base di estratti di Cannabis e CBD.

In particolare lo shampoo è pensato per tutti i capelli stressati, sfibrati o con una cute irritata. Delicatissimo, poco schiumogeno e così idratante da non richiedere l’uso del balsamo. La chioma si districa con facilità e, dopo averlo utilizzato, lavaggio dopo lavaggio, piano piano la cute e i capelli cominceranno a respirare. Gli shampoo che utilizzano parabeni, siliconi e paraffina tendono a formare un microfilm su cute e capelli, esternamente l’effetto è piacevole, ma in realtà impediscono un’efficace idratazione della zona trattata. Oltretutto, negli anni, queste sostanze si accumulano nel nostro organismo e recenti studi ne stanno dimostrando la tossicità. (Silente Spring Insitute e dalla University of California di Berkeley.)

E il CBD? Cosa c’entra con i capelli?

Il cannabidiolo è noto per le sue proprietà miorilassanti, in realtà ha anche una forte azione lenitiva e sebo regolatrice, la sua azione è efficace contro prurito, forfora e capelli grassi. Nella cosmesi le sue azioni fondamentali sono: antiossidante, regolatrice del sebo, e protettiva.

Lo shampoo di Hemphilia ha un’azione ristrutturante e è a base di CBD, Aloe Vera Bio, proteine del grano, Pantenolo, fitosteroli di Crambe Abyssinica, Creatina, frazione d’olio d’oliva, estratto di fiori di Calendula Bio.


Chiusura Estiva

Gli ordini effettuati dal 12 al 21 agosto verranno evasi a partire dal 22 agosto